Come il carminio, il colorante rosso a base di insetti, lo trasforma nel tuo cibo

2020-06-23
Gli insetti cocciniglia macinati, insetti parassiti lunghi meno di un quarto di pollice (6 millimetri), sono usati per fare la tintura al carminio. DESIREE MARTIN / AFP / Getty Images

Torta di velluto rosso. Frappuccino alla fragola. Gelato. Non solo soddisfano la tua voglia di dolci, probabilmente condividono un ingrediente comune - fatto da una fonte non così comune - che dà loro la loro tonalità dal rosso al rosa. Il carminio, un colorante rosso naturale etichettato anche come estratto di cocciniglia, E120 o rosso naturale 4 , deve la sua bellezza a un minuscolo strisciante raccapricciante. Sì, è vero, un bug. La cocciniglia femmina per essere precisi.

Nonostante il possibile fattore "eww", questo estratto insapore e approvato dalla FDA è pieno di intrighi e storia culturale.

L'insetto della cocciniglia

La cocciniglia ( dactylopius coccus ), è un insetto di ardesia che si nutre del fico d'India coltivato in tutto il Messico, il Sud America, gli Stati Uniti sud-occidentali e le isole Canarie al largo della costa della Spagna. La cocciniglia maschio svolge il suo ruolo unico in natura, ma è la femmina senza ali e senza gambe che interessa i produttori di tintura. Se andate a cercarla, non troverete in bella mostra la sua vibrante taglia rossa; l'esterno grigio della cocciniglia è ricoperto da una polvere bianca che la protegge dai predatori e dal sole cocente del deserto. E poiché il succo dei cactus è la sua unica fonte di nutrimento, si insinua ed è comprensibilmente un po 'testarda a rilasciare il suo punto d'appoggio. Per raccogliere la cocciniglia, i fichi d'indiavengono tagliati e portati in fabbrica in modo che gli insetti possano essere rimossi ed elaborati. Ma ci vuole il potere di alcune persone serie; sono necessarie circa 70.000 cocciniglie solo per creare una libbra (0,45 kg) di colorante.

Una volta che gli insetti raccolti vengono essiccati al sole, schiacciati e mescolati con una soluzione alcolica acida o persino borace, lasciano il posto a una tintura vibrante e duratura. "Può essere utilizzato per creare una gamma di colori, dallo scarlatto al cremisi al pesca, al viola e al rosa", afferma Amy Butler Greenfield , autrice di " The Perfect Red ", in un'intervista via e-mail.

L'impatto storico della cocciniglia

I coloranti sono stati usati per colorare qualsiasi cosa, dai tessuti alla ceramica sin dal periodo neolitico o dalla nuova età della pietra, con la maggior parte proveniente da verdure, piante e alberi. Ma anche gli insetti hanno il loro posto, e non solo la cocciniglia. Un altro colorante sfuggente associato alla ricchezza e allo status reale, il porpora tiriano , era prodotto dalle ghiandole delle lumache.

L'insetto della cocciniglia è originario della Mesoamerica, portando gli Aztechi a essere i primi a scoprire e utilizzare il carminio per riempire le loro vite con splendide sfumature cremisi. Quando gli spagnoli arrivarono per colonizzare le Americhe, scoprirono il potere della fonte amante dei cactus del carminio e costruirono un'enorme ricchezza monopolizzando il mercato della cocciniglia ", [la Spagna] manteneva segrete le sue fonti e aveva una legge che rendeva punibile l'esportazione del colorante dalla morte ", condivide Greenfield. Desiderata dai ricchi, dalle famiglie reali e dagli artisti di tutta Europa, la tintura creò comprensibilmente un terreno fertile per la lussuria e la contesa.

A Mala, sull'isola spagnola delle Canarie di Lanzarote, un contadino raccoglie insetti cocciniglia da utilizzare per la produzione di coloranti cremisi. Il colore rosso intenso, noto come carminio, deriva da un acido che l'insetto di forma ovale produce per respingere i predatori.

Mentre quei metodi di produzione ingombranti e segreti hanno certamente reso il carminio sfuggente, il colore stesso può avere uguale importanza per il suo valore. "Il rosso è il colore del sangue, del fuoco, della morte e del desiderio, e non possiamo fare a meno di rispondere ad esso su molti livelli. Fa dilatare i nostri occhi e il nostro respiro viene più veloce, ed è carico di significato simbolico. Inoltre, c'è Ci sono pochissimi coloranti naturali che producono un rosso vero, brillante, duraturo, quindi quelli buoni avevano il valore della rarità. Oncia per oncia, la cocciniglia è la tintura rossa naturale più potente al mondo. Ecco perché è stata apprezzata ", dice Greenfield.

Ma quando l'industrializzazione arrivò a metà del XIX secolo, la domanda di tessuti aumentò notevolmente e creò la necessità di coloranti più convenienti. I chimici iniziarono a usare petrolio e carbone per formulare quelli sintetici, riducendo in definitiva la necessità della cocciniglia.

Il Rinascimento moderno di Carmine

Il passaggio ai sintetici potrebbe aver spinto il carminio in secondo piano, ma non è scomparso. E ora sta tornando alla ribalta, comparendo nelle liste degli ingredienti per qualsiasi cosa, dai cake pop al rossetto. "Quando i rapporti hanno iniziato a collegare i rossi sintetici al cancro e all'iperattività, e quando le persone hanno iniziato a interessarsi agli alimenti naturali in generale, il mercato della cocciniglia ha iniziato a rimbalzare", afferma Greenfield.

Ma se il carminio è un prodotto naturale senza effetti negativi a lungo termine, perché il gigante del caffè Starbucks, insieme a numerose altre aziende, ha smesso di usarlo per aggiungere colore ai suoi prodotti? Sebbene il carminio sia sicuro per la maggior parte delle persone, può causare una reazione allergica per un piccolo numero di persone. Ma oltre a questi specifici problemi di sicurezza, il clamore di vegetariani e vegani, insieme a coloro che mangiano solo cibi kosher, ha contribuito a sostenere il cambiamento. Consumare anche una piccola parte di un essere vivente va contro le loro convinzioni e l'uso diffuso del carminio ha senza dubbio limitato le loro scelte alimentari disponibili.

Ma una cosa suona vera, non importa se trovi spaventoso, affascinante o pericoloso mangiare un insetto: per un insetto così piccolo, ha sicuramente lasciato un segno vivido nella cultura, alimentando la nostra attrazione per la bellezza e il potere del rosso.

può guadagnare una piccola commissione dai link di affiliazione in questo articolo.

Ora è interessante

Il ruolo della cocciniglia nella storia si estende oltre gli Aztechi e gli europei. Betsy Ross ha usato il colorante rosso vivo per creare le strisce rosse sulla primissima bandiera americana.

Pubblicato originariamente: 22 giugno 2020

Domande frequenti su Carmine

Il carminio è vegetariano?
No, il carminio o "estratto di cocciniglia", "E120" o "rosso naturale 4" è derivato da insetti - l'insetto femmina della cocciniglia per l'esattezza.
Il carminio è sicuro da mangiare?
Il carminio è sicuro per la maggior parte delle persone da consumare, ma provoca una reazione allergica per un piccolo numero di persone. I sintomi includono gonfiore del viso, eruzioni cutanee e respiro sibilante.
Cosa significa la parola carminio?
La parola "carminio" è stata usata come nome di un colore già nel 1799, anche se non si sa molto altro sull'etimologia della parola.
Il carminio è crudele?
Gli insetti cocciniglia vengono raccolti, quindi essiccati al sole, schiacciati e mescolati con una soluzione alcolica acida per creare la tintura. Mentre vegetariani e vegani potrebbero non sentirsi a proprio agio nel consumare insetti o nell'usare prodotti che li contengono, la maggior parte degli entomologi afferma che è piuttosto improbabile che gli insetti provino dolore quando vengono uccisi. Gli insetti sono anche abbondanti, quindi i loro livelli di popolazione non sono un problema.
Gli insetti sono halal?
Non tutti gli studiosi di mussola concordano sull'ammissibilità di mangiare insetti. In generale, però, locuste, grilli e cavallette sono halal perché il Profeta li consuma nel Corano.

Suggested posts

Qual è il pompelmo più dolce: bianco, rosso o rosa?

Qual è il pompelmo più dolce: bianco, rosso o rosa?

La tua bocca si eccita al pensiero di mangiare un succoso pompelmo? Bene, incasinati, perché il pompelmo è ricco di vitamine e antiossidanti di cui il tuo corpo ha bisogno.

Qual è la differenza tra i lieviti secchi istantanei e attivi?

Qual è la differenza tra i lieviti secchi istantanei e attivi?

Il lievito è la componente magica della panificazione che fa lievitare l'impasto. Ma ci sono molti tipi là fuori. Quale è giusto per la tua ricetta?

Related posts

La cottura a induzione è migliore di quella a gas o elettrica?

La cottura a induzione è migliore di quella a gas o elettrica?

La cottura a induzione è stata favorita in tutta Europa per decenni e ora sta guadagnando terreno negli Stati Uniti Quindi, qual è la differenza tra induzione, gas ed elettrico per cucinare?

Mangeresti Casu Marzu, il formaggio illegale con i vermi?

Mangeresti Casu Marzu, il formaggio illegale con i vermi?

Il casu marzu è stato definito il formaggio più pericoloso del mondo. Ma i sardi lo mangiano da secoli, quindi perché è bandito ed è davvero così cattivo?

Perché Sriracha è la salsa piccante preferita da tutti

Perché Sriracha è la salsa piccante preferita da tutti

Sriracha è piccante e piccante ma non super piccante. Ecco perché così tante persone lo adorano. Non prevale mai sugli alimenti; li completa.

Il coreano Street Treat Hotteok è come un caldo abbraccio

Il coreano Street Treat Hotteok è come un caldo abbraccio

Ripieno di una varietà di ingredienti, come cannella, miele, semi e zucchero di canna, l'hotteok è un pancake fritto che è uno street food estremamente popolare in Corea.

Tags

Categories

Top Topics

Language