Come il sogno di Uber di utilizzare i droni taxi a volo autonomo diventa realtà

2016-10-08
La società cinese Ehang ha presentato il suo drone passeggeri Ehang 184 alla convention CES 2016. Ehang

In una recente conferenza, Jeff Holden, chief product officer di Uber, ha suscitato un vero entusiasmo quando ha rivelato che il servizio di guida sta esaminando un nuovo modo di trasportare i propri clienti: auto volanti che avrebbero la capacità di librarsi e atterrare o decollare verticalmente grazie a rotori simili a elicotteri.

Holden ha detto a Recode.net che tali veicoli a decollo e atterraggio verticale (VTOL) sarebbero stati inizialmente pilotati da esseri umani, ma che col tempo, come le auto senza conducente che l'azienda sta testando nel mercato di Pittsburgh, potrebbero zoomare autonomamente. L'ufficio stampa di Uber non ha risposto alle richieste di ulteriori informazioni.

Hai già visto questa visione, in realtà, nel film di fantascienza del 1982 "Blade Runner", per esempio, dove i cieli di una Los Angeles distopica del futuro brulicano di macchine volanti capaci di atterrare e decollare dalle strade brulicanti:

Ma mentre le auto volanti possono sembrare una fantascienza-fantasia, sono tutt'altro che. La Federal Aviation Administration (FAA) ha recentemente concesso al produttore di auto volanti Terrafugia un'esenzione da alcuni regolamenti in modo che il suo veicolo volante Transition potesse essere certificato come aereo sportivo leggero. Il principale produttore europeo di aeromobili Airbus ha rivelato i piani per lo sviluppo del veicolo CityAirbus , un taxi aereo con capacità VTOL che alla fine opererebbe in modo autonomo. La NASA sta lavorando per sviluppare una tecnologia VTOL avanzata che sia più silenziosa e più efficiente dal punto di vista energetico rispetto agli elicotteri o ai piccoli aerei di oggi, e la società Ehang ha presentato il suo Ehang 184, un drone VTOL con taxi volante autonomo, al Consumer Electronics Show di quest'anno:

La FAA in realtà sta lavorando con diversi produttori di aeromobili che stanno cercando di sviluppare auto volanti a pilotaggio umano e alla fine sperano di convertirle al controllo robotico.

"Diverse aree necessitano ancora di ulteriori attività di ricerca e sviluppo", afferma l'ufficio stampa dell'agenzia via e-mail, "in particolare gli aspetti operativi per garantire che l'automazione che 'farà volare' il velivolo autonomo sia sicura e come l'automazione interagirà con il traffico aereo Riteniamo che la tecnologia di automazione già in fase di prototipazione nelle missioni UAS a basso rischio, quando sarà completamente matura, potrebbe avere un impatto positivo sulla sicurezza dell'aviazione generale".

Il problema della sicurezza è un grosso problema, ovviamente. Le persone si preoccupano del fatto che le auto senza conducente possano circolare nelle strade affollate delle città, dove la loro tecnologia per evitare gli incidenti potrebbe non essere sufficiente per evitare gli errori dei vagabondi e degli autisti umani negligenti. Le auto volanti robotiche affronterebbero rischi ancora più scoraggianti. Non solo avrebbero dovuto schivarsi a vicenda, ma anche evitare di schiantarsi contro edifici alti. E con i marciapiedi pieni di pedoni, scuole e parchi giochi sotto di essi, c'è poco margine per il malfunzionamento.

Ecco come può accadere

Ma un visionario che ha lavorato per reimmaginare gli spazi urbani pensa che questi problemi potrebbero essere risolti, in particolare se le città sono disposte ad adattarsi per adattarsi a veicoli volanti autonomi, e che un Uber aereo in realtà renderebbe le città più vivibili e le beneficerebbe economicamente.

Marcus Martinez, un architetto e urbanista formatosi al Massachusetts Institute of Technology, è co-fondatore della società di consulenza di design Alloybuild con sede a Houston . L'azienda ha ricevuto attenzione nel 2013 per il suo  progetto dimostrativo Shuffle City , che ha mostrato come Houston potrebbe adattarsi ai veicoli senza conducente e riutilizzare i suoi parcheggi per lo sviluppo.

"Impareremo moltissimo dai veicoli autonomi", afferma Martinez. "Molto di ciò potrebbe aiutare a rendere più possibile il volo autonomo".

I nostri colleghi di  Fw:Thinking  hanno guardato al futuro delle auto volanti in questo recente video: 

I veicoli volanti non dovrebbero necessariamente zoomare su una città per essere utili, afferma Martinez. Potrebbero essere particolarmente utili nelle periferie ai margini delle città, dove il ride sharing aereo potrebbe consentire ai pendolari di sorvolare gli ingorghi e raggiungere stazioni di transito altrimenti lontane senza bisogno di un posto per parcheggiare. All'altra estremità del viaggio, potrebbero sollevare i passeggeri su strade affollate della città e trasportarli a pochi isolati, riducendo i tempi di pendolarismo.

"Il problema del 'primo miglio/ultimo miglio' è grave nei sistemi di trasporto urbano", afferma. "Questo potrebbe aiutare."

Ma Martinez pensa che anche le auto volanti robotiche potrebbero manovrare in sicurezza intorno alle città, soprattutto se limitate all'uso di determinati corridoi definiti, ad esempio strade larghe con edifici alti da sei a otto piani, il che ridurrebbe il rischio di collisione con un grattacielo. (I veicoli potrebbero ancora elevarsi alla fine del loro viaggio per atterrare in cima a un edificio alto.) I veicoli volanti avrebbero istruzioni incorporate nei loro sistemi operativi robotici che impedirebbero loro di vagare verso luoghi ad alto rischio dove non dovrebbero essere, come lo spazio aereo sopra le scuole o i campi da gioco.

Come per le auto senza conducente, "potrebbe essere più sicuro affidarsi al software, piuttosto che cercare di ricordare dove non andare", afferma Martinez. Aiuterebbe ancora di più se le macchine volanti robotiche fossero collegate a una rete wireless che coordini i loro movimenti.

Rimodellare una città

E i veicoli robotici volanti potrebbero fare di più che trasportare persone, osserva Martinez. Li immagina mentre lasciano i passeggeri e poi raccolgono i pacchi che consegnerebbero sulla rotta di ritorno. "UPS non dovrà più guidare un grosso camion per le strade", afferma.

Martinez può anche immaginare veicoli volanti che trasportano passeggeri direttamente ai piani superiori degli edifici lungo le loro rotte, piuttosto che atterrare a terra. Ciò, pensa, potrebbe cambiare il paesaggio urbano, perché quei piani potrebbero essere convertiti per ospitare negozi, ristoranti e altri usi che si trovano oggi a livello stradale nelle città.

"I proprietari di edifici potrebbero convertirli in usi misti", afferma. "La città potrebbe finire per essere definita da corridoi aerei" invece che da strade principali. "Quella proprietà diventerebbe più preziosa, perché trovarsi nel corridoio ti renderebbe più accessibile." Col tempo, gli architetti potrebbero persino progettare nuovi edifici per sfruttare i vantaggi delle auto volanti.

Ora è interessante

Città come Los Angeles, che fino a poco tempo fa richiedevano piazzole per elicotteri sui tetti di edifici alti , potrebbero essere in grado di riutilizzare quelle aree di atterraggio per ospitare auto volanti. 

Suggested posts

Qual è la maggior parte degli americani che hanno mai pagato per il gas?

Qual è la maggior parte degli americani che hanno mai pagato per il gas?

I prezzi del gas sembrano essere attualmente fuori controllo, ma aggiustati per l'inflazione, c'è stato un altro momento in cui erano ancora più alti. Quando è successo e cosa fa fluttuare i prezzi del gas?

Le auto usate costano più che mai. Ecco come evitare di ottenere un cattivo affare

Le auto usate costano più che mai. Ecco come evitare di ottenere un cattivo affare

Con le auto nuove che scarseggiano, sempre più persone si rivolgono alle auto usate. Ma comprare un'auto usata può significare comprare il problema di qualcun altro. Ecco come fare un ottimo affare su un'auto usata.

Related posts

Il tuo camion può fare il Carolina Squat? Dovrebbe?

Il tuo camion può fare il Carolina Squat? Dovrebbe?

Conosciuto anche come Cali Lean e Tennessee Tilt, il Carolina Squat è un modo per sollevare la parte anteriore di un camion e abbassare la parte posteriore. I fan lo chiamano cool. Il governo dello stato della Carolina del Nord lo chiama vietato.

Cyberquad for Kids: la prima Tesla del bambino

Cyberquad for Kids: la prima Tesla del bambino

Quando un vagone rosso non va bene, perché non chiedi a Babbo Natale di portare un quad elettrico a tuo figlio? Tesla ti copre.

Rivian mira a cambiare l'industria dei veicoli elettrici un pickup alla volta

Rivian mira a cambiare l'industria dei veicoli elettrici un pickup alla volta

La casa automobilistica Rivian ha il potenziale per sconvolgere il mercato dei veicoli elettrici come nessuna azienda ha fatto dai tempi di Tesla. Ma può detronizzare la casa automobilistica di Elon Musk come produttore dominante di veicoli elettrici?

Come sostituire la cinghia a serpentina della tua auto

Come sostituire la cinghia a serpentina della tua auto

La cinghia a serpentina della tua auto è una cinghia singola e continua che aziona molte cose come l'alternatore dell'auto e la pompa del servosterzo. Quindi come sostituirlo quando inizia a guastarsi?

Tags

Categories

Top Topics

Language