La mantide orchidea sembra un fiore, "punge" come un'ape

2022-04-26
Per decenni, gli scienziati hanno ipotizzato che la mantide dell'orchidea imitasse il fiore dell'orchidea come forma di mimetizzazione per proteggersi dalle prede. Non così. Superstar/Shutterstock

A volte la scienza fa cose davvero interessanti. Prendi un'ipotesi , per esempio. È una spiegazione per un fenomeno osservato. Ma per essere provate, le ipotesi devono essere verificate, ea volte è durante questa indagine che gli scienziati finiscono per provare qualcos'altro.

Questo è quello che è successo con l'inafferrabile insetto della mantide orchidea, che aveva qualche asso nella manica di cui gli scienziati non erano a conoscenza.

Cos'è una mantide orchidea?

Le mantidi orchidee, Hymenopus coronatus, vivono nelle foreste pluviali del sud-est asiatico. Le femmine sono grandi, misurano da 2,3 a 2,7 pollici (da 6 a 7 centimetri) di lunghezza rispetto alle loro controparti maschili lunghe solo da 0,7 a 1,1 pollici (da 2 a 3 centimetri).

Dalla loro scoperta più di 100 anni fa, si pensava che queste mantidi floreali si fossero evolute verso i loro splendidi colori rosa e bianco e le gambe larghe e piatte per imitare i fiori di orchidea e confondere la preda. Quindi, attaccano furtivamente insetti come falene, farfalle, scarafaggi o persino rane e scorpioni . Questo tipo di evoluzione è chiamato mimetismo criptico o colorazione criptica e può essere utilizzato per scopi difensivi o aggressivi. Anche altri insetti, come il katydid della vita delle foglie, lo fanno.

Ha senso, vero? È quello che pensavano gli scienziati fino a qualche anno fa un gruppo di ricercatori decise di mettere alla prova quell'ipotesi .

Nel 2014, gli scienziati hanno condotto test sul campo sistematici per vedere come operavano le mantidi orchidee femmine adulte. Si scopre che non usano affatto il camuffamento. In effetti, gli insetti erano attratti dalle mantidi orchidee più di qualsiasi fiore. Gli insetti erano già diretti verso di loro senza bisogno di mimetizzarsi.

Se non il mimetismo criptico, perché le mantidi si sono evolute in questo modo?

La mantide orchidea è il primo insetto noto per imitare un intero fiore, non solo una parte di esso.

Perché sembrano orchidee?

Evolvendosi per essere più grandi e più simili a fiori, le mantidi femminili aumentano le loro possibilità di attirare la loro preda preferita. Si chiama mimetismo aggressivo . Non sembrano un fiore. La ricerca mostra che il loro colore si è evoluto per imitare diverse specie di fiori.

James Gilbert , un biologo evoluzionista degli insetti, lo ha spiegato a The Conversation dal punto di vista di un insetto che il colore da lontano dice al suo cervello "nettare delizioso qui". Quando l'insetto si avvicina alla mantide dell'orchidea, le zampe a forma di petalo confermano ciò che l'insetto pensa sia vero: è un fiore. Gli insetti non hanno sviluppato un cervello come il nostro, le loro vite sono brevi e non hanno capacità di pensiero critico. Quindi, naturalmente, l'insetto viene intrappolato, mangiato e il cerchio della vita continua, almeno per la mantide orchidea.

Perché è così bello per gli scienziati? Uno studio del 2016 guidato da Gavin Svenson del Cleveland Museum of Natural History (CMNH) afferma che è importante per alcuni motivi.

Innanzitutto, è una delle prime volte che un adattamento femminile in una specie è stato a scopo predatorio, non riproduttivo. Il dimorfismo sessuale è quando un maschio e una femmina della stessa specie si evolvono in modo diverso. Di solito, gli adattamenti sono entrambi a scopo riproduttivo.

Nel caso delle mantidi orchidee femmine adulte, si sono adattate perché avevano fame, non per aumentare le loro possibilità di avere bambini. Le loro controparti maschili sono più piccole e si mimetizzano per evitare di essere mangiate, aumentando così le loro possibilità di accoppiamento.

In secondo luogo, questo tipo di studio mette in evidenza come la ricerca sistematica sul campo possa aiutare a rivelare modelli evolutivi che non abbiamo notato in precedenza. Lo studio di Svenson non stava esaminando in modo specifico l'evoluzione della mantide orchidea. Ma dopo che lui e il suo team hanno notato degli schemi nei loro dati, hanno iniziato a pensare che forse c'era dell'altro nella storia. CMNH riferisce che per scienziati come Svenson, questo tipo di scoperta è il "Santo Graal" della ricerca sistematica.

E infine, la mantide orchidea è il primo animale noto a imitare un intero fiore (colore, petali, ecc.), non solo una parte di esso, per attirare gli insetti di propria iniziativa.

Ancora una volta, gli animali dimostrano che non possiamo sempre prevedere perché fanno quello che fanno o come appaiono. Madre Natura continua a sorprenderci in modi belli e mortali (se sei un insetto)!

Le mantidi orchidee attirano gli insetti impollinatori che vengono catturati come prede.

Ora è interessante

Le zebre usano anche la colorazione criptica come meccanismo di difesa. Facendo evolvere le pelli a strisce, confondono i predatori che non riescono a sceglierne uno tra i tanti e riducono le loro possibilità di essere mangiati.

Suggested posts

Hagfish: questa macchina per melma simile a un'anguilla è l'incubo di un predatore

Hagfish: questa macchina per melma simile a un'anguilla è l'incubo di un predatore

L'elusivo hagfish è un maestro nel nascondersi in buchi e fessure, ma la sua principale difesa è la sua capacità di rilasciare una melma nociva, soffocante e talvolta velenosa quando viene attaccata.

Grandi Fughe! 5 animali selvatici che sono scappati e sono scappati

Grandi Fughe! 5 animali selvatici che sono scappati e sono scappati

Un orangutan che potrebbe svitare i bulloni per uscire? Un gorilla che si è arrampicato sulle vigne fuori dal suo recinto per vagare per lo zoo? Questi sono animali selvatici e queste sono le loro storie di fuga selvagge.

Related posts

Insect Hotels lancia il tappetino di benvenuto per insetti di ogni tipo

Insect Hotels lancia il tappetino di benvenuto per insetti di ogni tipo

La creazione di un hotel per insetti offre agli insetti e agli impollinatori locali un posto dove vivere e alle persone di tutte le età un fantastico progetto di giardino.

I pappagallini sono super socievoli e sono ottimi animali domestici

I pappagallini sono super socievoli e sono ottimi animali domestici

I pappagallini sono della stessa specie dei parrocchetti e sono animali favolosi e, sì, adorano parlare!

La falena Atlas è una falena Behe, più altri 5 fatti

La falena Atlas è una falena Behe, più altri 5 fatti

La falena dell'Atlante è una delle falene più grandi là fuori, con un'apertura alare fino a 12 pollici, ma le facce del "cobra" sulle sue ali sono ancora più spaventose per i predatori rispetto alle sue dimensioni.

Il pungiglione della formica proiettile infligge un pugno doloroso

Il pungiglione della formica proiettile infligge un pugno doloroso

La puntura di una formica proiettile ti farà male a lungo, ma probabilmente non ti ucciderà.

Tags

Categories

Top Topics

Language