Rivian mira a cambiare l'industria dei veicoli elettrici un pickup alla volta

2021-12-09
La Rivian R1T del 2022 va da 0 a 60 miglia orarie (96,6 chilometri orari) in 3 esaltanti secondi. Elliot Ross/Rivian

Il produttore di auto elettricheRivian ha lanciato il suo primo veicolo pronto per il consumatore e, come si addice a un settore in cui devi stupire per vendere, è una svolta.

Letteralmente rivoluzionario nel design e nelle prestazioni - in termini più superficiali, sembra semplicemente qualcosa uscito dal futuro - il camioncino R1T completamente elettrico è un colosso da 7.000 libbre (3.175 chilogrammi) che tirerà più del suo peso (fino a 11.000 libbre o 4.990 chilogrammi), navigare sui massi più facilmente di qualsiasi Jeep, scivolare attraverso 3 piedi (0,9 metri) d'acqua con facilità, immagazzinare abbastanza attrezzatura per settimane nella boscaglia e girare da 0 a 60 miglia orarie (96,6 chilometri all'ora) in 3 esaltanti secondi, o molto più velocemente di quanto ci sia voluto per leggere questo paragrafo. E fa tutto questo pur essendo super ecologico.

L'R1T è un'impressionante prodezza di ingegneria e perseveranza, che pone immediatamente una domanda inevitabile: nel mondo storicamente brutale della produzione automobilistica, qualcuno ricorda Studebaker ? Oldsmobile? Saturno? DeLorean ? — è sufficiente costruire un buon prodotto?

Un mercato affollato

La produzione di automobili è sempre stata un'impresa difficile. C'è un enorme sovraccarico. Concorrenza spietata. Un pubblico volubile. La mano pesante dei regolatori. Solo le aziende più resistenti restano in giro per un certo periodo di tempo. Ci vuole un po' di fortuna, a volte, per avere successo, e sempre un sacco di soldi.

La produzione di automobili in un nuovo mondo che sforna veicoli elettrici (EV) è ancora più difficile. Gli investitori di Tesla possono respirare un po' più facilmente in questi giorni, con la società che ora vale circa 1 trilione di dollari . Ma ricorda: Tesla iniziò nel 2003 con quasi nessuna esperienza sulla fine della produzione del puzzle. Non ha dimostrato di poter produrre una sola auto fino a quando non ha lanciato una corsa limitata della prima edizione Roadster nel 2008, e non ha davvero offerto un'auto per le masse - un'auto che fosse abbordabile e che potesse effettivamente iniziare a fare il società redditizia - fino al Modello 3 del 2016 e al Modello Y del 2019 . È passato molto tempo per Tesla e il suo capo volubile, Elon Musk. E il viaggio, chiaramente, non è finito.

Rivian, fondata nel 2009 dall'appassionato di auto e laureato al MIT Robert "RJ" Scarringe, ha intrapreso una strada diversa.

"Sono unici in quanto sono fino a questo punto un piccolo produttore di autocarri per soli veicoli elettrici", afferma Brett Smith , direttore della tecnologia per il Center for Automotive Research , un think tank senza scopo di lucro guidato dall'industria con sede ad Ann Arbor, nel Michigan . "Ma hanno anche provato nel loro tempo a camminare su quella linea di confine tra il mondo automobilistico della vecchia scuola e il mondo dell'auto tecnologica".

Rivian ha sede a Irvine, in California, e dispone di strutture nella capitale mondiale dell'auto vecchia scuola, il Michigan, e nella Bay Area della California. Alcuni anni fa, invece di costruire un proprio stabilimento di produzione di nuova scuola, l'azienda ha acquistato e adattato un ex stabilimento Mitsubishi a Normal, Illinois. L'azienda è presente anche nel Regno Unito e ha in programma di costruire un secondo sito di produzione all'avanguardia in Georgia , a est di Atlanta, o nell'area di Fort Worth, in Texas. Indubbiamente la squadra ha imparato dalle difficoltà di alcuni che sono venuti prima; Tesla, notoriamente, ha prodotto alcune Model 3 in una tenda a Fremont, in California.

"Probabilmente sono più concentrati sull'aspetto della produzione e sull'aspetto del design e dello sviluppo rispetto ad alcuni dei loro predecessori", dice Smith di Rivian.

Tuttavia, le sfide sono vertiginose. L'R1T potrebbe essere il primo camioncino solo elettrico per le masse, ma Tesla ha progettato e prevede di iniziare a consegnare il suo Cybertruck costruito in Texas nel 2022. Hummer EV di GMC sta arrivando. Ma forse il più scoraggiante è Ford, la cui serie F a gas è stata il camioncino più popolare negli Stati Uniti negli ultimi 44 anni. Anche il primo rivolo di nuovi camion Ford F-150 Lightning è previsto per il 2022.

Rivian ha attualmente uno stabilimento di produzione nel Michigan. Sta anche guardando ad Atlanta e Fort Worth, in Texas, per costruire il suo secondo stabilimento di produzione all'avanguardia.

Soldi da bruciare... per ora

Ford, forse ironicamente, sta giocando su entrambi i lati di questo recinto elettrico. Possiede una quota del 12% in Rivian e non è l'unico tra i sostenitori profondi. Amazon ha anche investito milioni in Rivian - ne possiede il 20 percento - e ha ordinato migliaia di veicoli elettrici per le consegne nei prossimi anni.

All'inizio di novembre 2021, Rivian ha iniziato a vendere al pubblico azioni della società ed è stato un successo immediato, diventando la più grande offerta pubblica iniziale (IPO) dell'anno . Ha raccolto circa 12 miliardi di dollari che aiuteranno a finanziare la crescita e gli analisti hanno immediatamente fissato il suo valore a oltre 100 miliardi di dollari, più di Ford, più di General Motors, più della società di veicoli elettrici Lucid . In questo momento, solo Tesla vale di più tra le case automobilistiche americane.

Secondo il New York Times , Rivian ha ordini arretrati per circa 55.000 R1T e il suo prossimo fratello simile a un SUV, l' R1S . (Entrambi, a proposito, partono da circa $ 70.000, anche se quando entrano nel tuo garage, calcola che il prezzo sia maggiore.) Lo stabilimento dell'Illinois potrebbe essere in grado di produrre 150.000 veicoli all'anno e quando un secondo stabilimento arriva online, forse nel 2023 o nel 2024, probabilmente più tardi? — quel numero potrebbe facilmente raddoppiare. "È passato molto tempo", dice Smith. "Hanno speso un sacco di soldi. Ma ci sono arrivati".

Il Cybertruck di Tesla potrebbe essere uno dei maggiori concorrenti di Rivian quando arriverà sul mercato, presumibilmente nel 2022.

Sfide future

Per ora, però, Rivian ha sfide immediate da affrontare. Seguendo l'esempio di Tesla, Rivian non sta pianificando i tradizionali concessionari di automobili , quindi l'azienda dovrà escogitare una strategia per la manutenzione dei suoi veicoli. La pandemia di coronavirus continuerà a causare grattacapi, rendendo più difficile ottenere di tutto, dai chip dei computer ai lavoratori delle linee di produzione. L'incertezza che circonda la pandemia potrebbe influenzare anche una domanda finora promettente di veicoli elettrici.

E poi c'è la concorrenza. Sempre la concorrenza.

Per quanto qualsiasi nuovo arrivato in questo nuovo e audace spazio EV, Rivian sembra pronto a prendere tutti i visitatori e il suo camion di punta (il Times lo chiama un "David elettrico)") come prima salva. Se Rivian può diventare un vero successo, potrebbe essere perché ha imparato con successo come fondere il know-how della vecchia scuola in questo nuovo spazio audace.

"Quell'equilibrio viene mostrato da Tesla", dice Smith, "e Rivian, si può sostenere, è una specie di incrocio tra i due, in cui hanno un po' più del pensiero tradizionale in termini di comprensione del processo del prodotto e di ciò di cui ha bisogno da fare, ma anche capire che si tratta di un prodotto rivoluzionario".

Rivian può farcela dove altri hanno fallito? Sarà la prossima Tesla, forse? O Edsel ? Il tempo, come sempre, lo dirà.

Il SUV Rivian R1S del 2022 ha un'autonomia stimata dall'EPA di 316 miglia (508 chilometri).

Ora è fantastico

Una delle caratteristiche più originali dell'R1T è il suo "tunnel del cambio", uno spazio appena dietro il sedile posteriore del pickup a quattro porte e sotto la parte anteriore del letto del pickup, accessibile dall'esterno del veicolo. Un accessorio che sta bene lì; una " cucina da campeggio " all'aperto , che include un piano cottura a induzione elettrico antivento, un lavello e un ripostiglio per cucinare gli elementi essenziali.

Suggested posts

Qual è la maggior parte degli americani che hanno mai pagato per il gas?

Qual è la maggior parte degli americani che hanno mai pagato per il gas?

I prezzi del gas sembrano essere attualmente fuori controllo, ma aggiustati per l'inflazione, c'è stato un altro momento in cui erano ancora più alti. Quando è successo e cosa fa fluttuare i prezzi del gas?

Le auto usate costano più che mai. Ecco come evitare di ottenere un cattivo affare

Le auto usate costano più che mai. Ecco come evitare di ottenere un cattivo affare

Con le auto nuove che scarseggiano, sempre più persone si rivolgono alle auto usate. Ma comprare un'auto usata può significare comprare il problema di qualcun altro. Ecco come fare un ottimo affare su un'auto usata.

Related posts

Il tuo camion può fare il Carolina Squat? Dovrebbe?

Il tuo camion può fare il Carolina Squat? Dovrebbe?

Conosciuto anche come Cali Lean e Tennessee Tilt, il Carolina Squat è un modo per sollevare la parte anteriore di un camion e abbassare la parte posteriore. I fan lo chiamano cool. Il governo dello stato della Carolina del Nord lo chiama vietato.

Cyberquad for Kids: la prima Tesla del bambino

Cyberquad for Kids: la prima Tesla del bambino

Quando un vagone rosso non va bene, perché non chiedi a Babbo Natale di portare un quad elettrico a tuo figlio? Tesla ti copre.

Come sostituire la cinghia a serpentina della tua auto

Come sostituire la cinghia a serpentina della tua auto

La cinghia a serpentina della tua auto è una cinghia singola e continua che aziona molte cose come l'alternatore dell'auto e la pompa del servosterzo. Quindi come sostituirlo quando inizia a guastarsi?

I sistemi di sicurezza delle auto non sempre "vedono" in caso di maltempo, afferma AAA

I sistemi di sicurezza delle auto non sempre "vedono" in caso di maltempo, afferma AAA

Un nuovo studio di AAA ha scoperto che i sistemi avanzati di sicurezza dei veicoli hanno avuto difficoltà quando le condizioni meteorologiche non erano ottimali. Alcuni test si sono persino conclusi con collisioni.

Tags

Categories

Top Topics

Language